Nùbilo

“L’uomo in fondo non è che il totale delle proprie esperienze e nell’esperiena metto anche l’affinamento della propria sensibilità. Quindi un paesaggio, già conosciuto ed esplorato, improvvisamente e miracolosamente si dilata.” [cit.Walter Bonatti]

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>